vietnam potrebbe diventare un hub di casinò

in una mossa audace per attirare maggiori operatori di gioco d'azzardo casinò e sviluppare tutto il loro paese, il governo vietnamita sta prendendo in considerazione di relax le loro leggi di gioco. se lo fanno, gli analisti prevedono che il paese asiatico potrebbe generare 3 miliardi di dollari l'anno come un hub regionale casinò.

secondo le leggi attualmente in vigore, un certo numero di case da gioco sono autorizzati a consentire ai visitatori stranieri giocare d'azzardo, ma i cittadini vietnamita non può. il governo vietnamita sta studiando modi per fare modifiche alle loro leggi con un progetto pilota che permetterà il gioco d'azzardo da parte dei cittadini che possono aprire i viali in linea con aziende come M88 e Sbobet.

una delle principali ragioni per cui i leader politici del Vietnam stanno prendendo in considerazione questi cambiamenti è, come ci si potrebbe aspettare, monetaria. In poche parole, si vede, i ricavi massicce di essere scaricate dalle operazioni di scommesse illegali e siti web in mare aperto e, dal momento che c'è il divieto di gioco d'azzardo a casa, milioni di vietnamiti stanno attraversando il confine con la Cambogia per giocare nei casinò che vi si trovano. purtroppo, sono anche ascoltando storie di cittadini che, dopo essere andato in enorme debito di gioco, sono o svendendo tutti i loro beni per pagare o di essere rapito e tenuto in ostaggio.

"Se i locali sono esclusi dal gioco a casa, saranno solo trovare altre strade in Cambogia, Macao o Hong Kong," Nguyen Thi Kim Ngan, vice presidente dell'assemblea nazionale - vietnam legislatura - ha detto nel corso della riunione discutere un disegno di legge sulle scommesse e il gioco d'azzardo lo scorso agosto. gente del posto dovrebbe essere consentito di giocare nei casinò in Vietnam per "prevenire il deflusso di valuta estera," Ngan, anche un membro del Politburo, ha detto, "e non vi è un urgente bisogno di regolamentare questo".

un altro motivo per le modifiche proposte è semplicemente che l'economia vietnamita è stato poco efficiente come di ritardo e il paese ha bisogno di vitale l'investimento che i casinò ed i loro miliardi di dollari porteranno. Il 90% dei legislatori del paese sono membri del partito dell'assemblea nazionale, e che stanno impostato a votare il disegno di legge a volte presto. per questo motivo il Vietnam è nel mirino di molti sviluppatori di casinò internazionali, in particolare l'Asia cresce in uno dei mercati più grandi d'azzardo in tutto il mondo e l'infrastruttura del gioco d'azzardo negli Stati Uniti continua contemporaneamente a ristagnare.

negli ultimi anni ci sono stati effettivamente un certo numero di investitori che hanno mostrato interesse in Vietnam, ma, a causa delle barriere difficili di ingresso, tutto finito per tirare fuori. tuttavia, con una popolazione di oltre 90 milioni di persone pronte a iniziare a giocare, l'abolizione del divieto di gioco d'azzardo locale dovrebbe essere la cosa necessaria per corteggiare alcuni di questi investitori indietro.

ci sono un certo numero di disposizioni tuttavia, compreso il fatto che qualsiasi investitore cercando di operare un casinò vietnam deve essere in grado di investire almeno 4 miliardi di dollari, dovrà costruire un resort integrato su larga scala e deve avere almeno 10 anni 'casinò esperienza operativa.